Storia

Non siamo nati digitali. Ma siamo da oltre vent'anni innovatori. Le nostre radici più profonde sono nell'analogico: solide competenze audio e video ci hanno permesso di stare al passo coi tempi e di adattarci ai cambiamenti. Oggi aggiungiamo il digitale alle nostre competenze, ma la nostra storia comincia da molto prima.

In realtà molto è nato dall'ignoranza. Ci piace definirla ignoranza creativa.

Nel 2001, infatti, all’inizio del nostro percorso, non sapevamo che la traduzione simultanea dovesse per forza essere a infrarossi. Infatti, abbiamo usato la radiofrequenza, un sistema che si doveva usare solo per piccole riunioni, con al massimo una lingua. Noi, invece, l'abbiamo usata nel 2002 per il G8 a Pratica di Mare e nel 2009 per l'Annus Sacerdotalis in Piazza San Pietro con 8000 persone e 10 lingue.

Nel 2004 non sapevamo che le cabine dovessero essere per forza pesanti e foderate internamente per assorbire il suono il più possibile. Infatti abbiamo scoperto il policarbonato e ideato la nostra iconica cabina interpreti tutta trasparente: una cabina che permise finalmente all’interprete di lavorare in un ambiente più arieggiato e con più visibilità sulla sala.

Negli stessi anni - mentre lanciavamo Wirelessmeeting con il claim "La prima risorsa di audiovisivi wireless a batteria per realizzare meeting in qualsiasi ambiente" - chi diceva che i congressi si dovessero fare per forza in pochi luoghi prestabiliti?

Infine, nel 2010, ai tempi di "there's an app for that" e del Bring Your Own Device, perché non esisteva ancora una app per ascoltare la traduzione simultanea dal proprio smartphone? Ed ecco che l'abbiamo sviluppata per primi nel 2014.

Negli anni più recenti, con la nascita delle piattaforme RSI che promettevano l'interpretariato "da casa, con solo un PC e una connessione internet", abbiamo preferito aspettare e contribuire alla transizione con il nostro hub interpreti remoto di Milano, nato a marzo 2019, il primo in Italia e tra i primi in Europa e nel mondo, dove poter offrire l'interpretariato remoto in ambiente protetto e con la qualità e l'assistenza tecnica che ci contraddistinguono.

Poi è arrivata l'emergenza sanitaria e a marzo 2020 abbiamo lanciato TerpCast, la app per l'interprete da casa. Poi, con cautela, Converso.live, la nostra piattaforma di videoconferenza con RSI integrata, e Owncast.live, la piattaforma per webinar multilingue.

Il nostro approccio è sempre stato laterale e mai standard. Da subito, ci siamo resi conto che i service tradizionali di simultanea erano ancorati sempre sulle stesse modalità. Noi, invece, sin dal nostro esordio, ci siamo chiesti come avremmo potuto migliorare il settore con soluzioni innovative e creative. Infatti, crediamo fermamente che in ogni passaggio evolutivo la creatività giochi un ruolo chiave.

Background

Abbiamo imparato sul campo.
Solide competenze audio e video sono la base delle nuove tecnologie digitali.

Audio: fonici formati e cresciuti in ambito broadcast, live e studio. Per noi l'audio non è solo una voce nello streaming. Per la cronaca: sappiamo fare il ducking e l'enne meno uno. Ed è incredibile che nel new normal siamo noi l'eccezione.

Video: abbiamo lottato con connettori SDI, convertitori e matrici. La rivoluzione verso l'IP non ci ha trovato impreparati, l'abbiamo anzi accolta con gioia: abbiamo fin da subito colto le opportunità che si sono presentate con NDI, router e una logica di gestione che ci è parsa immediatamente innovativa e interessante, anche se già familiare.

Software development: sviluppiamo i nostri software proprietari. Non solo web ma anche app native. Lavoriamo incessantemente per trovare soluzioni smart e realizzarle internamente grazie al nostro team di sviluppo. Solide competenze in ambito informatico e di sviluppo software ci consentono di offrire ai nostri clienti e partner soluzioni innovative e ritagliate a misura delle singole esigenze. Siamo sempre attivi per non lasciare mai solo l'utente, la logica del "set and forget" non ci appartiene.

Our Team

Incontra i membri del nostro team.

Donato Velardi

Donato Velardi

Founder, Owner

Davide Felline

Davide Felline

Co-founder, CEO

Sara Ferretti

Sara Ferretti

Amministrazione, coordinamento

Vito De Mola

Vito De Mola

Audio

Riccardo Mel

Riccardo Mel

Web developer

Filippo Calveri

Filippo Calveri

Regista, realizzatore

Carlos Colazo

Carlos Colazo

Audio

Daniele Cestaro

Daniele Cestaro

Audio

Belinda Vurdapa

Belinda Vurdapa

Facility manager

Mattia Tavani

Mattia Tavani

Remote production

Greta Di Bello

Greta Di Bello

Servizi linguistici

Andrea Rainoldi

Andrea Rainoldi

Audio e progetti speciali